Cancano Acqua del Gallo Val Mora

Cancano Acqua del Gallo Val Mora

San Giacomo di Fraele, Passo di Fraele - San Giacomo di Fraele

E' uno dei tipici itinerari Interreg Alta Rezia che collega Italia e Svizzera tra il Parco Nazionale Svizzero e il Parco dello Stelvio. La partenza e' in Italia al Passo di Fraele, spartiacque tra il bacino dell'Adda e quello dello SpolInnDanubio, in direzione del Grasso di Pra' Grata, luogo spettacolare per la solitudine del vasto fondovalle attorniato dalle rupi selvagge del Piz Murtarol e della Monte Cassa del Ferro.

continua a leggere

All'improvviso piu' a valle compare il fiordo del Lago di Livigno. Dopo la salita si emerge dalla vegetazione di fronte a un paesaggio che si fa sempre piu' aperto e ampio. Si scende nella splendida Val Mora e si rientra in Italia dal Passo omonimo.Si parte dal parcheggio di San Giacomo di Fraele 1952 m in fondo ai laghi di Cancano seguendo la sterrata n. 182 verso nord in leggera discesa. All'Acqua del Gallo 1925 m troviamo il bivio a destra verso la Svizzera che permette di fare lo stesso itinerario in senso inverso. Noi invece andiamo a sinistra in salita verso la Val Bruna per poi scendere al Grasso di Pra' Grata 1889 m e al ponticello sul fiume 1860 m, passato il quale comincia il lungo traverso verso il Lago di Livigno. Sopra il lago, il tracciato diventa un sentierino stretto che attraversa i ripidi ghiaioni che fiancheggiano l'invaso: attenzione Superate le ultime vallette scoscese inizia la vera salita con numerosi tornanti. Si sale con pedalata regolare sul morbido sentiero tra i pini mughi fino all'ampia Forcola del Gallo 2280 m e poi, ormai in Svizzera, al Doss del Termel 2318 m. Da qui inizia la discesa su sentiero molto ripido e sconnesso che richiede tecnica e concentrazione circa 200 m di dislivello. Si arriva cosi' all'Alp Mora 2084 m da dove inizia la sterrata che scende verso sudest nella valle omonima. A quota 2062 m a un bivio a destra torniamo indietro verso nordovest e raggiungiamo il Passo di Val Mora 1934 m e San Giacomo di Fraele, prima su strada ampia poi su sentiero si' pianeggiante ma anche stretto e tecnicamente impegnativo. N.B. In caso di divieto di transito dei mezzi sul tratto che congiunge Cancano e San Giacomo di Fraele bisogna aggiungere questi 8,7 km su sterrata da percorrere con le nostre MTB sia all'andata che al ritorno.


Guarda il roadbook
  • Inizio a Fermata1
  • Andare nord ovest per Sentiero n° N199 in direzione di Sentiero n° N182
  • Continuare per Sentiero n° N182.1
  • Svoltare a destra per Carrareccia
  • Continuare per Sentiero n° N182.1
  • Svoltare a destra per Carrareccia
  • Continuare per Sentiero n° N182.1
  • Continuare per Sentiero n° N182
  • Arrivo a Fermata2, sulla destra
  • Partenza Fermata2
  • Andare nord per Sentiero n° N182
  • Arrivo a Fermata3, sulla destra
  • Partenza Fermata3
  • Andare nord est per Sentiero n° N182
  • Svoltare a destra per Sentiero
  • Arrivo a Fermata4, sulla sinistra
  • Partenza Fermata4
  • Andare sud est per Sentiero
  • Arrivo a Fermata5, sulla destra
  • Partenza Fermata5
  • Continuare sud est per Sentiero
  • Fare una curva accentuata a destra a Mulattiera per rimanere per Sentiero
  • Arrivo a Fermata6, sulla destra
  • Partenza Fermata6
  • Continuare sud ovest per Sentiero
  • Continuare per Carrareccia
  • Arrivo a Fermata7, sulla sinistra
  • Partenza Fermata7
  • Continuare sud per Carrareccia
  • Girare a sinistra per Sentiero n° N199
  • Fine a Fermata8, sulla destra
MAPPA PROFILO ALTIMETRICO
Statistiche Fondo
Naturale : 100%



Segui AltaRezia

SUI CANALI