Valle del Gallo

Valle del Gallo

Passo di Fraele - Ponte del Gallo

L'escursione parte dal parcheggio nei pressi della Chiesa di San Giacomo di Fraele a Cancano in Valdidentro e segue il sent. N199. In pochi passi si e' al Passo di Fraele, spartiacque tra il bacino dell'Adda e quello dello Spol/Inn/Danubio. Il tracciato discende per 1 km, giungendo ad un bivio. Si prosegue a sinistra, si supera la Val Bruna su un ponte per poi divallare al Grasso di Pra' Grata.

continua a leggere

E' questo uno dei luoghi piu' spettacolari della zona, sia per la solitudine del luogo che per la morfologia (vasti fondovalle di ciottoli calcarei che richiamano scenari appenninici, attorno le rupi selvagge e quasi dimenticate della costiera del Piz Murtarol e del nodo della Cassa del Ferro). Lungo il sent. N182 in breve si e' al Ponte del Gallo. In questa zona, parte del Parco Nazionale dello Stelvio, non e' raro osservare ungulati al pascolo.Cervo: re dei nostri boschi Oggi cosi' popolare e diffuso in Alta Valtellina, il cervo era praticamente sconosciuto all'inizio del secolo scorso. I primi locali che ebbero la fortuna di incontrarlo lo definirono un "enorme mostro". Nell'ultimo censimento, nel Parco Nazionale dello Stelvio, ne sono stati stimati circa 1.500 capi.


Guarda il roadbook
  • Inizio a Fermata1
  • Andare nord ovest per Sentiero n° N199 in direzione di Sentiero n° N182
  • Girare a destra per Carrareccia
  • Arrivo a Fermata2, sulla sinistra
  • Partenza Fermata2
  • Continuare nord per Carrareccia
  • Svoltare a sinistra per Carrozzabile
  • Continuare per Sentiero
  • Svoltare a sinistra per Pista forestale
  • Girare a destra per Sentiero n° N182
  • Fine a Fermata3, sulla sinistra
MAPPA PROFILO ALTIMETRICO
Statistiche Fondo
Naturale : 100%



Segui AltaRezia

SUI CANALI