Piz Umbrail

Piz Umbrail

Quarta Cantoniera Passo dello Stelvio - San Giacomo di Fraele

Questa e' la Cima Coppi di questa guida e forse anche la piu' difficile per la salita di 500 metri di dislivello da percorrere quasi totalmente spingendo o portando la bici oltre che facendo attenzione alle difficolta' che si incontrano in alta montagna. Perche' tutta questa fatica Per arrivare in cima e godere dello splendido spettacolo a 360 sulle montagne lontane e vicine: la valle del passo dello Stelvio e l'Ortles, la cresta dello Scorluzzo e il Monte Braulio, la Val Muraunza che scende verso Mustair e la Val Dal Lai dalla quale scenderemo noi.

continua a leggere

e poi soprattutto c'e' la splendida e lunga discesa su single trail fino all'azzurro lago di Rims e alla Val Mora che risaliremo per ritornare in Italia ai Laghi di Cancano.La partenza e' dalla quarta casa cantoniera del Passo dello Stelvio 2488 m, si entra in territorio svizzero e dopo il passo si prende il sentiero che sale dopo il bar segnavia con indicazione Piz Umbrail. Il primo tratto su sentiero non e' pedalabile a causa del fondo, poi invece migliora fino alla fine del prato e all'inizio del ghiaione. Da quel punto in poi la bici va spinta e piu' in alto portata in spalla: ci troviamo ad affrontare diversi passaggi con molti massi da oltrepassare ma anche agevolati dalla presenza della corda fissa. Dopo le rituali foto sulla cima del Piz Umbrail 3033 m comincia la discesa, tutta da fare in sella alla nostra MTB. Sulla prima parte del tracciato siamo impegnati a percorrere molti tornanti piuttosto ripidi con sassi mossi. Poi il fondo si compatta e il sentiero diventa piu' regolare e li scio. In prossimita' del Lago di Rims 2396 m l'itinerario diventa sempre piu' scorrevole fino alle sue rive, dove diventa erboso e, proseguendo a destra con numerosi tornanti, incontra la strada della Val Vau a quota 1940 m che sale da Santa Maria in Val Mustair nei Grigioni. Ci aspetta una salita fino agli oltre 2200 metri dell'Alp Clastra per poi cominciare a scendere pian piano in Val Mora fino ai laghi di Cancano a San Giacomo di Fraele 1952 m vedi itinerario n. 26.


Guarda il roadbook
  • Inizio a Fermata1
  • Andare nord ovest per Strada Statale dello Stelvio - SS38 in direzione di SS38dir b
  • Continuare per SS38dir b
  • Continuare per SS38dir b - Sentiero n° N145
  • Svoltare a destra per SS38dir b
  • Svoltare a sinistra per Strada Statale
  • Arrivo a Fermata2, sulla sinistra
  • Partenza Fermata2
  • Tornare indietro sud per Strada Statale
  • Svoltare a destra per SS38dir b
  • Fare una curva accentuata a destra per Sentiero n° N145
  • Arrivo a Fermata3, sulla destra
  • Partenza Fermata3
  • Tornare indietro est per Sentiero n° N145
  • Fare una curva accentuata a sinistra per SS38dir b
  • Svoltare a sinistra per Strada Statale
  • Continuare per Mulattiera
  • Svoltare a sinistra per rimanere per Mulattiera
  • Arrivo a Fermata4, sulla sinistra
  • Partenza Fermata4
  • Andare ovest per Mulattiera
  • Girare a destra a Sentiero Piz Umbrail per rimanere per Mulattiera
  • Arrivo a Fermata5, sulla destra
  • Partenza Fermata5
  • Andare ovest per Mulattiera
  • Svoltare a sinistra per Sentiero
  • Arrivo a Fermata6, sulla sinistra
  • Partenza Fermata6
  • Continuare sud ovest per Sentiero
  • Continuare per Carrareccia
  • Girare a sinistra per Sentiero n° N199
  • Fine a Fermata7, sulla destra
MAPPA PROFILO ALTIMETRICO
Statistiche Fondo
Naturale : 74%
Asfaltato : 26%



Segui AltaRezia

SUI CANALI